SPELONGA – FAETE – CHIESA MADONNA DELLA NEVE – EREMO DELLA MADONNA DEI SANTI – SPELONGA

Questo circuito ad anello permetterà al visitatore sia di percorrere una parte del sentiero recuperato da “Arquata Potest” nel giugno 2016, sia di esplorare i percorsi già presenti sopra il Monte Cività (1.049 metri di altitudine) che collegano le frazioni di Faete e Spelonga.
Ma la vera “chicca” è rappresentata dalla presenza lungo i tracciati della “Chiesa della Madonna della Neve” (878 m) e dell’ “Eremo della Madonna dei Santi” (1.128 m), due gioielli situati fuori dalle rispettive frazioni, incastonati tra castagneti secolari e circondati dal fascino dei Monti della Laga.
Le stesse alture scelte nel periodo medievale da santi, anacoreti ed eremiti che prediligevano condurre una vita mistica ed ascetica, nel tranquillo e sereno isolamento delle impervie montagne considerate come gli altari di Dio.

Distanza: 10,4 km

Dislivello: 383 m

Quota minima: 789 m

Quota massima: 1172 m

traccia GPS