TRISUNGO – FOSSO DEL CIOPPETO – CHIESA MADONNA DELLA NEVE – FAETE

L’itinerario permette al visitatore di partire da Trisungo (602 m) risalendo i bellissimi castagneti secolari che caratterizzano il Fosso del Cioppeto, per raggiungere infine la “Chiesa della Madonna della Neve” (878 m), situata poco sopra l’abitato di Faete.
Itinerario particolarmente interessante, per il quale è necessario fare una precisazione in più: poiché attraversa dei castagneti, si specifica che essi rappresentano una risorsa vitale per i loro proprietari. Pertanto, per rispetto verso la montagna e le sue genti, si pregano i visitatori di restare sul percorso segnato, di non raccogliere castagne, marroni o ricci lungo il tracciato e di evitarne la frequentazione nel mese di ottobre (periodo della raccolta).
Una volta giunti a Faete, i visitatori avranno la possibilità di tornare al punto di partenza di Trisungo riscendendo attraverso l’antico sentiero recuperato nel dicembre 2018 da “Arquata Potest”.

Distanza: 3 km

Dislivello: 294 m

Quota minima: 584 m

Quota massima: 878 m

traccia GPS